Alexander

Ricetta Alexander
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 persona
Tempo: 5 minuti
Introduzione
Londra, 1922. In occasione di una cerimonia di nozze tra nobili dell'alta aristocrazia inglese, nasce un nuovo cocktail a base di latte e cacao: il londinese Henry Mc Elhone, mai avrebbe immaginato di aver inventato un capolavoro che da lì a poco si sarebbe diffuso in tutto il mondo.

Ingredienti

•⅓ di cognac• Cognac •½ di crema di cacao• Crema di cacao •⅓ di panna liquida• Panna

In alternativa al cognac potete utilizzare:

lo stesso quantitativo di Brandy
Preparazione
Mettete del ghiaccio in uno shaker, versate il cognac, la crema di cacao e la panna liquida, agitate energicamente e versate nel bicchiere: ecco l'Alexander.
Consigli
Il bicchiere ideale per l'Alexander è la coppetta cocktail, dal sottilissimo fusto e dall'ampia coppa triangolare; in alternativa, può andare bene anche la doppia coppetta cocktail.
Idee e varianti
Un'interessante alternativa consiste nell'usare il Brandy al posto del Cognac insieme alla crema di cacao bianco e ad una spolverata di cacao in polvere.
Per saperne di più
Per il suo gusto delicato, l'Alexander è tipicamente gradito dalle donne: infatti, come detto nell'introduzione, il cocktail nacque in occasione di un matrimonio ma, in particolare, fu modellato proprio sui gusti femminili della sposa che certo non poteva gradire i forti drink preferiti dagli uomini. Il suo nome? deriva da Alessandro Magno, il grande conquistatore.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?