Sidecar

Ricetta Sidecar
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 persona
Tempo: 3 minuti
Introduzione
Questo cocktail dal sapore fresco e agrumato, ideale dopo cena come digestivo o accompagnamento per il dessert, ha un’origine del tutto incerta, al contrario della sua popolarità. Leggenda vuole che il Sidecar sia stato creato da un fantasioso barman di Parigi per onorare un capitano americano che durante la Prima Guerra Mondiale era solito recarsi nel suo bistrot con un sidecar.

Ingredienti

•6/10 di cognac• Cognac •3/10 di Cointreau• Cointreau •1/10 di succo di limone• Limone
Preparazione
Mettete dei cubetti ghiaccio nello shaker per raffreddarlo, poi scolate l'acqua in eccesso. Versate quindi tutti gli ingredienti e shakerate bene. Servite nella coppetta ricordandovi di filtrare il liquido.
Consigli
Se non avete a disposizione del Cointreau, potete usare anche del Grand Marnier o qualsiasi altro tipo di triple sec.
Regolate la dolcezza del cocktail aumentando o diminuendo la dose del Cointreau a seconda del vostro gusto.
Idee e varianti
Il Sidecar si può servire anche on the rocks togliendo il filtro dallo shaker e servendo nel bicchiere old fashioned con il ghiaccio residuo.
Per saperne di più
Provate a variare sul tema sostituendo il cognac (di certo il liquore usato più comunemente per questo tipo di cocktail) con bourbon o brandy, l'importante è calibrare bene e dosi.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?