Brodo di giuggiole

Brodo di giuggiole
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 litro
Tempo: 110 minuti
Introduzione
Per realizzare il brodo di giuggiole si utilizza l’omonimo frutto, proveniente dalle valli venete, anche se in realtà è originario della Siria. Questo liquore è zuccherino, poco alcolico ed è ottimo da gustare a fine pasto.

Ingredienti

•1 kg di giuggiole mature• Giuggiole •300 g di mele cotogne• Mele cotogne •La scorza di 1 limone• Limone •700 g di zucchero• Zucchero •250 g di uva dolce• Uva •300 ml di vino bianco secco• Vino bianco
Preparazione
Lavate le giuggiole sotto l’acqua corrente, tagliatele a metà, prelevate i noccioli e mettete i frutti in una casseruola con abbondante acqua tiepida.

Sbucciate le mele, togliete i torsoli e tagliatele a fettine sottilissime. Aggiungetele nella casseruola con le giuggiole, insieme alla scorza del limone, lo zucchero e i chicchi d’uva.

Accendete il fornello e fate cuocere il composto per 60 minuti a fiamma bassissima, dopodiché versate il vino, mescolate e proseguite la cottura per ulteriori 30-40 minuti.

Filtrate il liquido attraverso un colino a maglie fini e, aiutandovi con un imbuto, versatelo nella bottiglia. Richiudetela con l'apposito tappo e lasciate riposare il liquore in un luogo fresco per qualche giorno prima di consumarlo.
Accorgimenti
Qualora il composto dovesse asciugarsi durante la cottura, aggiungete ancora un po’ d’acqua.
Idee e varianti
Per un aroma più intenso, potete utilizzare il vino rosso al posto di quello bianco.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?