Latte di soia

Latte di soia
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Caratteristiche generali
Il latte di soia è una bevanda ricavata dai semi di soia macinati.
Originario della Cina, dove pare fosse conosciuto già a partire dal 164 a.C., si è diffuso in Giappone e presso altre popolazioni asiatiche, dove è consumato abitualmente.
In occidente, il latte di soia ha preso sempre più piede sia nelle diete vegane che nell'alimentazione delle persone soggette a intolleranze al latte e al lattosio.
Dal punto di vista nutrizionale, il latte di soia (chiamato anche latte vegetale) è meno calorico e più ricco di proteine: in Oriente infatti è consumato anche in sostituzione di un pasto. Rispetto al latte intero, contiene meno grassi: inoltre contiene Omega 3 e altri principi nutritivi importanti come ferro, calcio, fibre e vitamine A, E e B.
Tipi/Varietà
La preparazione del latte di soia può avvenire attraverso diversi metodi: in particolare si possono distinguere il metodo cinese, che prevede una filtrazione a freddo, per ottenere un liquido che poi viene bollito, mentre il metodo giapponese procede bollendo prima l'impasto per poi filtrarlo a caldo.
Nella cucina Orientale, il latte di soia può essere dolce, con l'aggiunta di zucchero, o salato, generalmente aromatizzato con semi di senape.
Uso in cucina
Esistono diversi metodi per preparare il latte di soia: una delle ricette più semplici consiste nel mettere in ammollo i fagioli di soia per 12 ore, scolarli e frullarli con acqua, per poi bollire il liquido ottenuto e filtrarlo con un panno.
In Cina e Giappone col latte di soia si producono anche altri prodotti, come il tofu, una sorta di formaggio vegetale, ma anche gelati e ghiaccioli. I gelati di soia stanno prendendo sempre più piede anche da noi.
Guida all'acquisto
Il latte di soia può anche essere preparato in casa, ma si tratta di un procedimento lungo e laborioso, per cui generalmente si preferisce comprarlo già pronto.
È importante acquistare prodotti biologici, per assicurarsi che non contengano soia OGM (geneticamente modificata).
Curiosità
Il latte di soia è un alimento prezioso per chi soffre di colesterolo, per la presenza di Omega 3 e lecitina, che contribuiscono a ridurre i valori del cosiddetto “colesterolo cattivo” (LDL).

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?