Farina di castagne

Ricette con Farina di castagne
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Caratteristiche generali
La farina di castagne è il prodotto della macinazione delle castagne essiccate. Chiamata anche “farina dolce” per il suo sapore, è prodotta principalmente sugli Appennini, in zone di montagna comprese tra i 450 e i 900 metri, dove cresce il castagno domestico. La farina di castagne migliore è prodotta artigianalmente è prevede un lento e tradizionale essiccamento sul fuoco. Il locale, che può essere un capanno nel bosco o la stessa cucina del contadino, è provvisto di un soffitto a graticcio su cui sono disposte le castagne, distanziate tra loro. Sul pavimento viene acceso un fuoco che è mantenuto vivo per oltre un mese. Le castagne sono macinate a pietra, per ottenere un prodotto finissimo e molto dolce.
Tipi/Varietà
Alcune farine di castagne hanno ottenuto il marchio DOP, come quella della Lunigiana e la Farina di Neccio della Garfagnana.
Alcune regioni hanno ottenuto l'inserimento della propria farina tra i prodotti tradizionali: in particolare la Toscana con la farina di castagne carpinese, d'Antona, del Protomagno, dell'Amiata, della Lunigiana, di Prato e pistoiese, ma anche la Campania con la farina di castagna di Montella, la Calabria e la Liguria. L'Emilia Romagna ha inserito alcuni derivati, come la polenta, le frittelle e i tortelli di farina di castagne.
Uso in cucina
La farina di castagne è utilizzata per molte ricette tipiche, per lo più toscane, delle zone della Garfagnana o della Lunigiana.
Tra queste, citiamo il castagnaccio, una torta con pinoli, uvetta, scorza di arance e rosmarino, la pattona, simile al castagnaccio, i necci, una sorta di crepes da gustare con ricotta o con salsiccia e i manafregoli, un piatto contadino con farina di castagne, latte e sale.
La farina di castagne è utilizzata anche per cucinare la polenta dolce e le frittelle.
Questo prodotto è adoperato anche per ricette tipiche dell'Irpinia, nell'entroterra campano, come i panzerotti dolci, ma anche pasta, pane e biscotti.
Curiosità
La farina di castagne ha un alto contenuto calorico, per cui è stata per molto tempo un'importante fonte di nutrimento. Si narra che Garibaldi e il suo esercito, in passaggio sulle montagne pistoiesi, furono sfamati proprio con polenta di castagne.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?