Farina di ceci

Ricette con Farina di ceci
Filtra contenuti simili
Caratteristiche generali
La farina di ceci è un prodotto che si ottiene dai ceci essiccati.
È molto apprezzata per il sapore intenso e per le sue qualità nutrizionali: infatti è un alimento ricco di proteine vegetali, ma anche sali minerali come calcio, ferro e fosforo, nonché vitamine C e B.
Uso in cucina
La farina di ceci è molto utilizzata in ricette di origine mediorientale, ma è usata anche per prodotti tipici italiani, come le celeberrime panelle palermitane, delle frittelle consumate come cibo da strada, da sole o nei panini, insieme ai cazzilli, delle crocchette di patate alla menta.
La farina di ceci è molto apprezzata anche in Liguria: tra le ricette caratteristiche citiamo la farinata (una torta salata a base di farina di ceci, sale, olio e pepe) e la panissa, da non confondere con la panissa piemontese, un risotto tipico di Vercelli.
In Toscana troviamo la cecina, una ricetta molto simile alla farinata Ligure.
La farina di ceci si usa anche per arricchire l'impasto di pane, pasta all'uovo o pastelle per friggere le verdure.
Guida all'acquisto
La farina di ceci si trova in negozi di gastronomia o supermercati ben forniti: controllate sempre la data di scadenza riportata sulla confezione.
Metodo di conservazione
Conservate la farina di ceci in un luogo fresco e asciutto. Una volta aperta la confezione, travasatela in un barattolo a chiusura ermetica.
Curiosità
Piatti come la farinata e la cecina hanno origini molto antiche: pare che i soldati romani preparassero nelle focacce con farina di ceci e acqua, che facevano cuocere sul proprio scudo esposto al sole. La praticità di questa ricetta così economica è stata apprezzata anche nel Medioevo, quando veniva mangiata con cipolle o formaggio.
Pare che la ricetta della farinata sia nata casualmente, dopo la battaglia in cui Genova sconfisse Pisa nel 1284. Al ritorno in mare, una tempesta fece rovesciare le provviste di farina di ceci e olio, che si mescolarono con l'acqua marina. Per non sprecare le provviste, i marinai impastarono gli ingredienti e li fecero asciugare al sole, ottenendo un pane dal sapore inaspettatamente buono.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa c'è nel frigo? Scopri come cucinarlo!