Fecola di patate

Ricette con Fecola di patate
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Caratteristiche generali
La fecola di patate è una farina addensante composta dall'amido estratto dalle patate tramite essiccamento. Dal colore bianco, insapore e inodore, è un prodotto molto leggero, utilizzato per addensare creme, budini, sughi, salse e rendere gli impasti più soffici e vellutati.
Uso in cucina
La fecola di patate è molto usata in ricette di pasticceria: essendo inodore e insapore, si presta anche a preparazioni molto delicate. È il caso dei budini e delle mousse, ma anche prodotti da forno come torte, crostate e ciambelle.
Per le sue caratteristiche, è indicata in ricette di mousse e vellutate sia dolci che salate. Inoltre, è usata come addensante per prodotti da forno come focacce, sformati, torte rustiche, ma anche per salse e intingoli.
Guida all'acquisto
La fecola di patate si trova facilmente in commercio in negozi di alimentari e supermercati: essendo un prodotto confezionato, è buona norma seguire le indicazioni riportate sulla confezione, leggendo accuratamente la data di scadenza.
Metodo di conservazione
Conservate la fecola di patate in un luogo particolarmente asciutto, in un vaso ben chiuso, lontano da alimenti con odore forte.
Curiosità
La fecola di patate è stata usata dai fratelli Lumiere per l'autocromia, una delle prime tecniche di fotografia a colori. Questa tecnica permetteva ai colori di apparire sulla lastra grazie ad un mosaico di piccolissimi filtri colorati costituiti, appunto, di fecola di patate.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?