Ketchup

Ricette con Ketchup
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegetariano
Caratteristiche generali
Il ketchup è una salsa a base di pomodoro, aceto, spezie e zucchero molto apprezzata nei paesi occidentali, in particolar modo con le classiche patatine fritte. In realtà l'origine di questa salsa è orientale, probabilmente malese.
Da un punto di vista nutrizionale, il ketchup è un alimento povero di grassi, con un apporto calorico abbastanza ridotto.
Uso in cucina
Il ketchup si usa tradizionalmente sulle patatine fritte, negli hot dog, nei panini con gli hamburger. Inoltre è alla base di altre salse, come la salsa rosa e la salsa cocktail. È possibile prepararlo anche in casa, con pomodoro, aceto, zucchero, pimenta e altre spezie (cannella, chiodi di garofano, semi di senape, paprica...)
Esistono diverse ricette che vi permettono di realizzare una salsa ketchup anche con varianti che seguono il vostro gusto.
Guida all’acquisto
Il ketchup si trova in confezioni in ogni negozio di alimentari: come tutti i prodotti, controllate che la confezione sia integra e leggete la data di scadenza.
Metodo di conservazione
Per quanto riguarda il ketchup confezionato, seguite le istruzioni riportate sulla bottiglietta. Se invece lo preparate in casa, potete trattarlo come una conserva e quindi riporlo a lungo nella vostra dispensa.
Curiosità
Come già accennato, pur essendo la salsa per eccellenza della cucina americana, il ketchup ha origine dal kecap, una salsa malese a base di acciughe fermentate.
Il ketchup che conosciamo oggi si è diffuso nel 1700 in America dove si iniziò a usare il pomodoro. Il primo Tomato Ketchup nasce nel 1812 a Philadelphia, dove ha avuto origine la famosa salsa Heinz.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?