Aroma di arancia

Aroma di arancia
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Caratteristiche generali
L’aroma di arancia è un ingrediente versatile in cucina: perfetto per aromatizzare i dolci può essere utilizzato anche in pietanze salate.
Uso in cucina
In commercio è disponibile, anche se non così semplice trovarlo, e, oltretutto talvolta troppo artificiale, scopriamo quindi come prepararlo in casa evitando inoltre di sprecare le bucce di arancia.

Per prepararne un vasetto occorrono 70 grammi di buccia di arancia, meglio se biologica, 120 grammi di zucchero e 20 grammi di alcol a 95°. A questo punto basta tritare le bucce d’arancia con lo zucchero: si otterrà una cremina da lasciare riposare per circa un’ora a cui va aggiunto l’alcol direttamente nel vasetto. Ecco pronta!

Come anticipato, in cucina, è un ingrediente fondamentale per dolci, come ad esempio nel panettone o nelle cattas sarde, ma è un gradito abbinamento anche con pietanze di pesce. Da gustare anche nello yogurt.
Metodo di conservazione
L’aroma di arancia può essere conservato in un luogo fresco e asciutto prima di aprire il barattolo, dopo in frigorifero.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?