Cugnà

Cugnà piemontese
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegetariano
Caratteristiche generali
La cugnà o cognà è una una specialità culinaria originaria del Piemonte, in particolare delle Langhe e del Roero.
Si tratta di una preparazione a base di uva, mele, nocciole, fichi, chiodi di garofano, arance, frutta secca, a metà strada tra mostarda e marmellata
Uso in cucina
La cugnà è ottima per accompagnare le carni bollite, tra cui i bollito misto alla piemontese, i formaggi misti di Langa e la polenta. Ottima anche spalmata sul pane, come una vera e propria marmellata.
Metodo di conservazione
Tutti gli ingredienti vanno fatti bollire fino a consumare circa la metà del volume ottenendo una salsa della consistenza della marmellata che si conserva per mesi in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta del sole.
Curiosità
È nata in passato per utilizzare il residuo della vendemmia e la frutta del raccolto autunnale in eccesso. Il tutto viene arricchito da frutta secca, in particolare dalla nocciola tonda gentile del Piemonte. Ad ogni modo la ricetta della cugnà presenta tantissime varianti in base anche alle origini della zona di produzione.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?