Miele di castagno

Miele di castagno
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegetariano
Caratteristiche generali
Il miele di castagno è un miele scuro, dall'odore aromatico e dal sapore complesso che si ottiene con i fiori di castagno. Presenta proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche, è fonte di proteine, vitamine B e C e di sali minerali. Il suo colore varia dal giallo-marrone a quasi nero, ha sfumature ambrate molto scure e intense, il suo odore è aromatico e legnoso. La ricchezza di fruttosio ne determina l’assenza di cristallizzazione.

Si tratta di un miele tipico delle zone mediterranee, soprattutto Italia, Francia, Grecia e Svizzera, per la presenza di climi ideali per ospitare i castagni.
Stagione
Viene raccolto tra i mesi di giugno e ottobre.
Tipi/Varietà
Le variazioni di colore e sapore dipendono dal tipo di castagno da cui proviene il miele, dal microclima naturale e dall’eventuale processo di raffinatura. Anche le condizioni climatiche possono determinare la diversità del prodotto: se l’estate è secca il miele sarà più robusto, poiché le api tendono a essere meno distratte dall’abbondanza di altri fiori e raccolgono il nettare unicamente dai fiori dei castagni. In linea di massima, più il colore è scuro più il sapore è ricco e intenso.
Uso in cucina
Presenta un sapore complesso, decisamente distinto, meno dolce rispetto al classico miele, con un retrogusto amarognolo perfetto da abbinare con piatti salati di carni e formaggi stagionati, ma non è indicato come sostituto dello zucchero per dolcificare. Ottimo per la preparazione di dolci, in abbinamento a crespelle, come topping di muffin o torte, aggiunto allo yogurt naturale e in dessert.
Guida all'acquisto
Non è difficile reperirlo nei supermercati.
Curiosità
È un’ottima fonte di proteine, vitamine B e C e di sali minerali, principalmente ferro ma anche manganese, potassio e calcio. È molto calorico: 100 grammi contengono 300 chilocalorie.

Presenta proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche superiori agli altri mieli, è indicato nel trattamento di ulcere, nonché un ausilio per prevenire infezioni e velocizzandone la guarigione.
Presenta una capacità antiossidante estremamente elevata e contiene livelli molto alti di acido fenolico. Contrasta quindi i radicali liberi causati da inquinamento, fumo, raggi UV, medicine e processi metabolici del nostro corpo.
Presenta proprietà emollienti e lubricanti, utile quindi nel trattamento delle infezioni respiratorie, tossi persistenti, mal di gola e problemi di digestione.

Nell’industria cosmetica è usato come base per creme per pelle e capelli grazie al suo potere nutritivo e idratante.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?