Bacche di cardamomo

Bacche di cardamomo
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Caratteristiche generali
Le bacche di cardamomo, frutto della pianta Elettaria Cardamomum, sono un prezioso alleato per salute e bellezza nonché un ingrediente versatile in cucina.
Dopo il pepe e lo zafferano il cardamomo è la spezia più diffusa, ingrediente principale del curry insieme al curcuma e allo zenzero.
Tipi/Varietà
Esistono diverse varietà:
- La verde, la più pregiata, dall’aroma intenso e balsamico, a metà strada tra l’eucalipto e la canfora.
- La bruno-marrone, dai sentori di legno affumicato.
- La nera, dal sapore più delicato
- La bianca, decisamente più tenue e delicata, maggiormente adoperata dai cuochi.
Uso in cucina
I semi di cardamomo vengono fatti essiccare al sole, prima di essere utilizzati. In cucina Il cardamomo si usa sotto forma di baccelli, polvere, o semi. Per utilizzare al meglio questa spezia, occorre rompere i baccelli per recuperare i semini neri quindi macinarli.
Il cardamomo ha un profumo floreale e agrumato, ricorda un po’ l'eucalipto, il gusto è fresco e pungente, ottimo per esaltare i piatti a base di riso, dolci e bevande, specialmente tisane. In pasticceria è usato nel pan di zenzero. Fa parte degli ingredienti dell'acquavite e di una di famosa bevanda svedese, il glogg. È un ingrediente abituale in Oriente, in particolare nella cucina indiana
In grado di favorire la digestione e rilassare il diaframma, ha proprietà carminative, aiuta ad allievare il gonfiore addominale causato da alcuni alimenti quali cavoli, cavolfiori, broccoli, legumi, basta aggiungere qualche seme durante la cottura.
Guida all'acquisto
Non è semplicissimo reperire il cardamomo: si vende principalmente nelle erboristerie, nei negozi etnici e negli alimentari specializzati.
Metodo di conservazione
Il cardamomo si conserva lontano dalla luce in contenitori ermetici, o in frigorifero riponendo i baccelli in un sacchetto di carta per alimenti leggermente inumidito.
Curiosità
Le bacche di cardamomo contengono molta vitamina C, potassio e magnesio, e anche manganese che aiuta l’organismo ad assimilare i nutrienti come le vitamine. Il cardamomo è digestivo, ì aiuta a allontanare vomito e nausea ed è un ottimo alleato anche contro il meteorismo. Combatte l’alitosi masticando la bacca intera. È un rimedio contro tosse e raffreddore. Accelera il metabolismo ed è antidepressivo. Inoltre è l’olio essenziale di cardamomo su una garza aiuta a combattere la psoriasi e le acne ed è utile per la perdita di capelli perché stimola i follicoli.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?