Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa c'è nel frigo? Scopri come cucinarlo!

Curcuma

Ricette con Curcuma
Filtra contenuti simili
Caratteristiche generali
La curcuma è una spezia ricavata dai rizomi della pianta della famiglia delle Zingiberaceae.
Una volta bolliti, i rizomi sono seccati in forno e pestati in modo da ottenere una polvere di colore giallo-arancio intenso, da cui deriva il nome “zafferano delle Indie”. La curcuma è infatti prodotta principalmente in India, in particolare nella provincia di Sangli, una città del sud. Il suo principio attivo è la curcumina, che gli conferisce un sapore amaro e piccante. La curcuma è usata sia come spezia, da sola o miscelata con altri aromi, ma anche come colorante, sia nell'industria alimentare che in quella chimica e in tintoria.
Tipi/Varietà
Esistono diverse varietà della pianta della curcuma, ma quella che è usata per scopi alimentari è la Curcuma Longa, chiamata anche zafferano delle Indie. Altri tipi di curcuma trovano impiego nel settore farmaceutico e chimico.
Uso in cucina
Il sapore della curcuma è piuttosto volatile, per cui è usata per dare colore alle ricette più diverse di riso, carne, formaggio, uova, legumi e verdure.
Miscelata con altri ingredienti, è annoverata tra le spezie che compongono il curry.
In Inghilterra, è utilizzata con la senape per la produzione della mostarda.
Metodo di conservazione
Conservate la curcuma in un barattolo a chiusura ermetica per non disperdere l'aroma.
Curiosità
La curcuma trova largo impiego, non solo in cucina: a livello alimentare è utilizzata come colorante atossico, con la sigla E-100.
Nel secolo scorso, si è diffusa in occidente come colorante per tessuti, ma anche legno e carta.
A livello terapeutico, la curcuma è usata da secoli nella medicina Ayurvedica, nella Medicina Cinese e nella fitoterapia. In particolare, la curcuma ha proprietà curative per problemi di natura epatica e della cistifellea. L'olio essenziale di curcuma ha principi attivi antinfiammatori ed è usato anche per i massaggi degli sportivi.