Paprica

Ricette con Paprica
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Caratteristiche generali
La paprica, è una polvere aromatica ottenuta dalla macinazione dei semi e della polpa del peperoncino secco. La paprika può risultare più o meno piccante per alcune varianti: il tipo di peperoncino usato e la parte che viene macinata. Se viene macinata solo la polpa la paprika è più delicata, se invece sono macinati anche i semi, il sapore sarà più pungente; più semi sono macinati, infatti, più la paprika risulta piccante.
In cucina, la paprika è usata sia per conferire alle pietanze il sapore piccante, che per il suo effetto scenografico, grazie al suo colore rosso vivo.
Stagione
La paprika si può reperire tutto l'anno.
Tipi/Varietà
Esistono diverse qualità di paprika, tra cui citiamo:
• Különleges: di colore rosso vivo, è la più delicata, per niente piccante.
• Paprika fine: di colore chiaro, dal gusto dolce.
• Paprika dolce: di colore rosso vivo, dal gusto dolce.
• Paprika rosa: dal gusto forte.
• Paprika semi-dolce: di colore rosso vivo, dal gusto forte.
• Eros paprika: di colore marrone, è macinata grossolanamente ed è particolarmente piccante.
Uso in cucina
La paprika in cucina è utilizzata per dare sapore e colore a numerose ricette di carne e verdure, ma anche zuppe, formaggi e crostacei. Associata a cipolla e lardo, o pancetta, dà il meglio di sé, sviluppando il suo aroma. È particolarmente amata in Ungheria, dove rientra tra gli ingredienti del gulash. In Spagna e Portogallo è usata in ricette con carne e salsicce, mentre nei paesi balcanici è tra gli ingredienti per preparare i cevapcici, a base di carne trita speziata.
È consigliabile non cuocerla solo nel grasso, perché tende a caramellizzarsi, alterando il proprio profumo.
Guida all'acquisto
In commercio, la paprika si trova in vasetti o sciolta, nei negozi specializzati in spezie.
Metodo di conservazione
La paprika va conservata in barattoli a chiusura ermetica, da riporre in un luogo buio, fresco e asciutto. Va consumata in tempi abbastanza brevi, perché tende a scurirsi e ad assumere un sapore sgradevole.
Curiosità
La paprika è stata introdotta in Europa da Cristoforo Colombo, dopo i suoi viaggi in America, dove era diffusa tra i pellerossa. Si è diffusa rapidamente anche per il suo costo basso, in sostituzione del pepe, molto più caro.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?