Semi di papavero

Ricette con Semi di papavero
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Caratteristiche generali
I semi di papavero sono, come suggerisce il nome, i semi maturi della pianta omonima appartenente alla famiglia delle Papaveracee. Esistono diverse varietà di papavero, da quello da oppio (il Papaver somniferum) al rosolaccio, o papavero comune (Papaver Rhoeas).
Anche questa seconda varietà, parente della prima, può avere proprietà sedative: non dimentichiamo, infatti, che dal papavero si estrae la morfina.
In cucina, i semi di papavero sono usati per il loro contenuto di grassi e proteine, e sono destinati principalmente ai prodotti da forno e di pasticceria.
Molto amati in Germania, dove prendono il nome di Mohnsamen, in Italia rientrano tra i Prodotti Agroalimentari Tradizionali del Trentino-Alto Adige.
Tipi/Varietà
In commercio si trovano due tipi di semi di papavero: quelli bianchi e quelli azzurri (chiamati anche neri, perché sono di colore azzurro molto scuro).
Uso in cucina
I semi di papavero sono utilizzati principalmente in ricette di pasticceria e di prodotti da forno, tra cui numerose varietà di pane. Molte delle ricette tipiche con i semi di papavero sono provenienti dalla Germania o dalla tradizione del Trentino Alto Adige, in particolare della zona di Bolzano.
Dai semi di papavero si estrae anche un olio alimentare.
Possiamo trovare i semi di papavero bianco anche tra le numerose spezie che vanno a comporre il curry.
Curiosità
I semi di papavero sono usati in medicina per la loro proprietà sedativa: dal momento che non è possibile determinare con certezza da quale pianta siano stati estratti e di conseguenza il livello di morfina presente in essi, vanno utilizzati con cautela, e sono sconsigliati a donne in stato di gravidanza e bambini.
Ovviamente, queste controindicazioni riguardano grandi quantitativi di semi di papavero.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 25/08/2014 alle 09:50
Ciao Gizia, i semi di papavero si possono consumare anche crudi, spargendoli ad esempio sulle insalate per conferire una nota di croccantezza in più al piatto.
Inviato da gizia il 10/08/2014 alle 13:55
salve..volevo sapere se si possono consumare crudi..per esempio su insalate verdi
grazie

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?