Brie

Ricette con brie
Senza Glutine
Vegetariano
Filtra contenuti simili
Caratteristiche generali
Il Brie è un formaggio francese che prende il nome dalla zona dove è prodotto, la piana del Brie, a circa 50 chilometri da Parigi. Si tratta di un formaggio di latte vaccino, a pasta molle e crosta fiorita, coperto dalla caratteristica muffa bianca, anch'essa commestibile. La pasta, morbida e priva di occhiature, è di colore giallo e dal sapore e profumo intenso e dolce, inconfondibile.
Tipi/Varietà
Il Brie si distingue anzitutto in due categorie: artisanal o industriel.
Tra i prodotti più noti e raffinati, troviamo il Brie de Meaux, dal sapore delicato, e il Brie de Melun, dal gusto più forte e una stagionatura più lunga, fino a 10 settimane. Entrambi i prodotti hanno ottenuto il riconoscimento AOC.
Esistono molti altri tipi di Brie, tra cui citiamo il Brie Noir, un prodotto particolare, dal sapore forte, che è consumato addirittura intinto nel caffelatte. Un altro Brie particolare è il Brie de Chevre che, come suggerisce il nome, è prodotto con latte di capra.
Uso in cucina
Gli utilizzi del brie in cucina sono davvero tanti: ottimo da solo, come formaggio da servire a fine pasto, il brie è spesso proposto per una colazione salata. Grazie al suo sapore inconfondibile e alla consistenza cremosa, è utilizzato per farcire le baguette nella preparazione di ricchi panini, o per le crepes salate. Anche in Italia, il Brie è molto apprezzato ed è proposto in tantissime ricette sia di primi piatti (pasta e risotti) che in mille foglie, involtini di carne o di verdure, quiches, vol au vent...
Come pulire
Il brie è un formaggio a crosta fiorita, ovvero è sottoposto a un trattamento con muffe che creano la caratteristica patina bianca esterna, che è commestibile, per cui non è necessario eliminare la crosta. Se si presentano altre muffe, basta rimuoverle, senza eliminare tutto il pezzo.
Guida all'acquisto
Controllate che vi sia l'apposito marchio DOP, se volete essere sicuri di acquistare un prodotto di qualità certificata.
Metodo di conservazione
Il brie si conserva in frigorifero, possibilmente in una formaggiera con piatto di legno, Osservate la data di scadenza riportata.
Curiosità
Il Brie è un formaggio ricco di potassio, sodio e fosforo. Si tratta di un formaggio abbastanza grasso, per cui va consumato con moderazione.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?