Panna fresca

Panna fresca
Senza Glutine
Vegetariano
Filtra contenuti simili
Caratteristiche generali
La panna fresca è un ingrediente ricavato dal latte vaccino, molto ricco di lipidi (il 35% circa). Rientra nella categoria degli alimenti definiti crema di latte. Si differenzia da quella da cucina per la pastorizzazione.

È la classica panna da montare grazie al fatto che non subisce alcuna modifica chimico-fisica sostanziale, le proteine garantiscono un'ottima consistenza della spuma. La differenza tra la panna fresca e quella da cucina risiede proprio nella predisposizione alla montatura.
Tipi/Varietà
In commercio è disponibile già zuccherata o al naturale.
Uso in cucina
In cucina la panna fresca è un alimento molto utilizzato sia in ricette dolci che salate. Nei piatti salati infatti, quando non è destinata alla montatura, può essere rimpiazzata dalla panna da cucina. Dona cremosità a sughi e alle salse, omogeneizza il gusto e correggere eventuali eccessi di sale o spezie. Incrementa la morbidezza e mantiene la sofficità dell'impasto per un tempo superiore nelle torte lievitate.

La panna cotta è realizzata proprio grazie alla panna fresca.
Metodo di conservazione
La panna fresca non è un alimento a lunga conservazione e si mantiene fresco in frigo solo pochi giorni.
Curiosità
La panna fresca contiene molte calorie (336 chilocalorie ogni 100 grammi) per la forte presenza dei trigliceridi, costituiti prevalentemente da acidi grassi saturi e colesterolo.
È quindi un ingrediente sconsigliato per chi soffre di ipercolesterolemia.
Contiene inoltre una porzione di siero nel quale vengono disciolti: proteine, Sali (calcio e fosforo), vitamine idrosolubili del gruppo A e lattosio.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?