Aperol

Aperol
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano

Scopri alcune ricette realizzate con l'Aperol

L'Aperol, bevanda tutta italiana, viene presentato per la prima volta, nel 1919, alla Fiera Campionaria di Padova dai suoi inventori, i fratelli Barbieri.

Le caratteristiche principali dell'Aperol sono la sua colorazione arancione e il gusto dolce-amaro e la ricetta, anche se non conosciuta perché mantenuta segreta, non è mai cambiata dalla sua nascita. Ovviamente, il colore della bevanada è dato dall'infusione in alccol dell'arancia e di alcune erbe come il rabarbaro.

Dal 2003, il marchio Aperol è stato acquistato dal Gruppo Campari e uno dei cocktail che l'ha reso più famoso è l'Aperol Spritz.

Una curiosità: negli anni '90, l'artista Lorenzo Mattotti ha realizzato una serie di quadri in cui sono rappresentate scene in cui è presente e i protagonisti delle opere bevono Aperol.

Scopri alcune ricette realizzate con l'Aperol

•Spritz Aperol• •Aperol Sour•

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?