Pomodorini

Ricette con Pomodorini
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Caratteristiche generali
I pomodorini sono una varietà di pomodori, caratterizzati dalla piccola dimensione.
Tra gli ortaggi più caratteristici della cucina mediterranea, sono prodotti in diverse zone del sud Italia, dove i pomodorini hanno ottenuto il riconoscimento IGP.
Stagione
Giugno, luglio, agosto, settembre.
Tipi/Varietà
Esistono molte varietà di pomodorini, che si differenziano per forma e luogo di provenienza.
Tra i più noti ci sono i pomodori di Pachino, che comprendono tre varietà di pomodorini e una di dimensioni più grandi:
• Pomodoro Ciliegino: dalla forma, come suggerisce il nome, a ciliegia, di colore rosso acceso.
• Pomodoro Tondo Liscio: di colore verde scuro, dalla forma rotonda.
• Pomodoro a Grappolo: può presentarsi sia rosso che verde, ma sempre con un colore brillante.
A queste tre varietà di aggiunge il Pomodoro Costoluto, di grandi dimensioni.

Tra i pomodorini coltivati in Campania, invece, citiamo:
• Il Pomodorino Vesuviano: dalla forma allungata, a pera o a cuore, è chiamato anche “piennolo”, per l'usanza di appenderli a grappolo nei balconi, a formare un pendolo. Ha ottenuto il riconoscimento di prodotto agroalimentare tradizionale e il marchio DOP.
• Il Pomodorino Corbarino: prodotto sulle colline di Corbara, in provincia di Salerno, ha un sapore agrodolce e una forma allungata, a pera. Come il “cugino” vesuviano, è conservato a livello casalingo in “piennoli”, mentre a livello industriale è destinato alla produzione di particolari prodotti, in cui il pomodorino è conservato intero, non pelato, immerso in un sacco ricavato dai pomodorini stessi.

Tra le altre varietà di pomodorino citiamo:
• Il Dulcore: tipicamente sardo, croccante e succoso.
• Il Fragolino: dolce e fragrante, di colore rosso acceso.
• Il Minuetto: chiamato anche “mini San Marzano” per forma e sapore.
Uso in cucina
I pomodorini trovano largo impiego davvero in numerose ricette. Ottimi crudi, in insalate o come stuzzichini, abbinati in simpatici spiedini con mozzarelline e basilico, i pomodorini sono usati per condire pizze e proposti in molte ricette di pasta, sia fredda che calda.
Come pulire
I pomodorini vanno lavati accuratamente in acqua; inoltre va rimosso il picciolo.
Guida all'acquisto
Scegliete i pomodorini con buccia tesa, soda e colore brillante. Come abbiamo visto, alcuni pomodorini si fregiano del riconoscimento IGP o DOP: controllate quindi che sia presente il marchio.
Metodo di conservazione
I pomodorini si conservano in frigorifero, nello scomparto della fritta e verdura, fino a una settimana.
Curiosità
A Napoli un piatto caratteristico è la pasta con le vongole fujute che, a dispetto del nome, non contiene molluschi: sono proprio i pomodorini di Corbara a conferire al piatto il caratteristico sapore di mare. Questi pomodorini, infatti, hanno una proprietà unica: quella di assorbire il salmastro del mare.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?