Gazpacho di melone con crudo e mozzarelline

Gazpacho di melone con crudo e mozzarelline
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Note: + 1 ora di raffreddamento

Valori nutrizionali per persona

Energia454,1 kcal
Proteine34,44 g
Grassi23,58 g
Sale2 g
Carboidrati26,63 g
Introduzione
Fresco, originale e appetitoso, il gazpacho di melone è l’antipasto ideale da gustare nelle calde giornate di fine agosto. Accompagnatelo a degli spiedini di mozzarelline e di Prosciutto Crudo San Daniele Raspini per una portata davvero squisita!

Ingredienti

•1 melone• Melone •500 g di pomodori• Pomodori •100 g di pane raffermo• Pane raffermo •8 fette di Prosciutto Crudo San Daniele Raspini• Prosciutto crudo •8 mozzarelline• Mozzarelline •Olio extravergine d’oliva q.b.• Olio extravergine d'oliva •Sale q.b.• Sale •Pepe q.b.• Pepe •Foglioline di menta q.b.• Menta
Preparazione
Pulite il melone: dividetelo a metà, privatelo dei semi e dei filamenti interni, tagliatelo in spicchi, rimuovete la buccia e, infine, riducetelo in dadini.

Lavate i pomodori, privateli del picciolo e tagliateli in cubetti.

In una padella antiaderente scaldate un filo d’olio e ponetevi ad ammorbidire il melone e i pomodori per circa 5 minuti, rimestandoli spesso.

Nel frattempo lasciate ammorbidire la mollica di pane in una ciotolina con un po’ di acqua.

Unite nel mixer il melone, i pomodori, un filo d’olio, un pizzico di sale e di pepe, quindi frullate tutti gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un composto semiliquido. A questo punto trasferitelo in una ciotola e lasciatelo raffreddare nel frigorifero per circa 1 ora.

Nel frattempo realizzate gli spiedini. Per ciascuno spiedino impiegate 2 mozzarelline e una fetta di Crudo San Daniele Raspini spezzettata in due. Alternate mozzarelline e crudo e voilà gli spiedini!

Trascorso il tempo di raffreddamento riprendete il vostro gazpacho di melone, lavoratelo con un cucchiaio e versatelo in quattro bicchieri a calice.

Inserite dentro ciascun calice una fettina crudo avvolta a rosa su se stessa e una fogliolina di menta. Decorate ponendovi sopra gli spiedini e il vostro antipasto è pronto!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.