Coniglietto di cotto e salame

Coniglietto di cotto e salame
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti

Valori nutrizionali per persona

Energia465,8 kcal
Proteine23 g
Grassi28,1 g
Sale1,26 g
Carboidrati33,5 g
Introduzione
Il coniglietto di prosciutto cotto e salame è molto bello da presentare in tavola e piacerà molto ai vostri piccoli. D’altronde come resistere al tripudio di colori e sapori che sprigionerà questo simpatico coniglietto? L’aggiunta del formaggio e delle carotine baby, renderà la merenda ancora più sana e nutriente!

Ingredienti

•4 fette di pane di segale• Pane di segale •8 fette Prosciutto Cotto Mangia e Chiudi Raspini• Prosciutto cotto •5 fette di Asiago• Asiago •4 foglie di lattuga• Lattuga •4 fette di Salame Piemonte Raspini• Salame piemontese •4 carote baby• Carote baby •1 peperone rosso• Peperoni rossi •Erba cipollina q.b.• Erba cipollina •5 olive nere denocciolate• Olive nere denocciolate •4 olive verdi denocciolate• Olive verdi denocciolate •4 rametti di aneto• Aneto
Preparazione
Per preparare il coniglietto di cotto e salame allargate le foglie di lattuga su ciascun piatto e mettetevi sopra 1 fetta di pane; su di esse disponete le fette di Asiago.

Con le fette di Prosciutto Cotto Raspini di alta qualità create la testa, le orecchie, il corpo e le zampe anteriori e posteriori dei coniglietti: potete lavorare utilizzando delle apposite formine o, se non ne disponete, utilizzando un coltello e la vostra fantasia! La Vaschetta Salva Freschezza Raspini vi consentirà di conservare in frigo il sapore del prodotto che avete avanzato.

Con la fetta di Asiago rimasta, create 8 piccoli cerchi e mettetene 2 sul muso di ciascun coniglietto.

Lavate il peperone rosso, privatelo dei semini interni e cercate di ricavarne 4 fiocchi (papillon) da mettere sotto i musetti dei coniglietti, e le bocche da porre sotto i cerchi di formaggio.

Tagliate a pezzetti le olive verdi e a metà 4 olive nere e adagiate le prime sotto le seconde, in modo da ottenere sia le pupille sia l’iride degli occhi dei conigli. Tagliate in 4 parti l’oliva nera rimasta e ricavate il nasino dei coniglietti mentre, con i fili di erba cipollina, create i baffi.

Tagliate le fette di Salame Piemonte IGP Raspini, dall'impasto morbido e accattivante, e ricreate la parete interna delle orecchie dei coniglietti e la pianta e i polpastrelli delle zampine dei coniglietti.

Mettete infine una carota su ogni fetta di pane, vicino alla zampetta del coniglietto e, sulla sommità di ciascuna, ponete un rametto di aneto.

Servite a ogni bambino un coniglietto di cotto e salame per un’ottima merenda!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.