I 3 porcellini da gustare

I 3 porcellini da gustare
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti

Valori nutrizionali per persona

Energia555,3 kcal
Proteine30,1 g
Grassi24,8 g
Sale0,23 g
Carboidrati58,8 g
Introduzione
Quando porterete in tavola i 3 porcellini da gustare, preparati con gli affettati Raspini e contornati da farro, olive e verdure, nessuno riuscirà a resistere al loro richiamo! Sono molto belli da presentare e ottimi da gustare per un antipasto o una merenda ideale in ogni stagione che regalerà uno sprint in più alla vostra giornata.

Ingredienti

•8 fette di Tacchino al forno Mangia e Chiudi Raspini• Fesa di tacchino •150 g di mais in scatola• Mais •100 g di barbabietola precotta rossa• Barbabietole precotte •150 g farro perlato• Farro •2 carote• Carote •4 fette di Salame Milano Mangia e Chiudi Raspini• Salame milano •4 olive nere denocciolate• Olive nere denocciolate •4 rametti di aneto• Aneto •4 rametti di prezzemolo• Prezzemolo •4 sottilette• Sottilette •4 fette di pancetta tagliata sottile• Pancetta in fettine sottili •Olio extravergine d'oliva q.b.• Olio extravergine d'oliva •Sale q.b.• Sale
Preparazione
Sciacquate il farro sotto l’acqua corrente, dopodiché mettetelo in una pentola, ricopritelo d’acqua, salate leggermente e fate cuocere per 25 minuti.

Nel frattempo ritagliate le fette di tacchino al forno in modo da ottenere i 3 porcellini da gustare.

Adagiateli su un piatto da portata e, con la pancetta e il salame, fate la struttura della casetta; con il mais create il tetto e fate le zampette dei porcellini.

Tagliate le sottilette, la barbabietola, le olive e le carote pelate e utilizzatele per realizzare le decorazioni e i particolari dei vostri porcellini: piccoli nasini, occhi, fiocchetti e simpatici cappellini.

Scolate il farro, disponetelo nel piatto e conditelo con un filo d’olio.

Terminate con l’aneto e il prezzemolo per aggiungere allegria ai vostri 3 porcellini da gustare e... Buon appetito!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.