Cavoletti di Bruxelles allo speck

Cavoletti di Bruxelles allo speck
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti

Valori nutrizionali per persona

Energia188,1 kcal
Proteine12,4 g
Grassi11 g
Sale0,59 g
Carboidrati9,3 g
Introduzione
Un contorno insolito e assai saporito da proporre ai vostri invitati: arricchite i cavoletti di Bruxelles di gusto aggiungendo lo speck per un connubio di sapori davvero eccellente. Questi ortaggi ricchi di vitamine e di sali minerali e lo Speck Raspini privo di glutine, contribuiscono a definire una portata ideale per una sana alimentazione.

Ingredienti

•100 g di Speck Raspini• Speck •500 g di cavolini o cavoletti di Bruxelles• Cavolini di Bruxelles •1 spicchio d’aglio• Aglio •Brodo vegetale q.b.• Brodo vegetale •Olio extravergine d’oliva q.b.• Olio extravergine d'oliva •Pepe nero q.b.• Pepe nero •Sale q.b.• Sale
Preparazione
Pulite i cavoletti di Bruxelles sciacquandoli sotto l’acqua ed eliminando le prime fogliette esterne e rovinate, dopodiché fateli cuocere al vapore per circa 15 minuti.

Nel frattempo mondate l’aglio, quindi ponetelo a soffriggere in un’ampia padella antiaderente con un po’ d’olio.

Tagliate lo speck in listarelle, aggiungetelo in padella e rimuovete l’aglio, dopodiché lasciatelo rosolare per un paio di minuti a fiamma alta.

A questo punto unite i cavoletti di Bruxelles in padella, versate ½ mestolo di brodo per non far asciugare la preparazione e proseguite la cottura per circa 5 minuti al fine di far insaporire il tutto. Se notate che il fondo di cottura tende ad asciugarsi eccessivamente, irrorate con dell’altro brodo.

Condite con sale e pepe a piacere, rimestate e voilà i vostri cavoletti di Bruxelles allo speck pronti per essere serviti!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.