Fiori di zucca con scamorza e rose di mortadella

Fiori di zucca con scamorza e rose di mortadella
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti

Valori nutrizionali per persona

Energia348,3 kcal
Proteine15,6 g
Grassi28,3 g
Sale1,8 g
Carboidrati7,5 g
Introduzione
I fiori di zucca con scamorza e rose di mortadella sono un contorno ideale da presentare anche in occasione di un aperitivo a buffet, in quanto sono molto comodi da gustare qualora si fosse in piedi mentre si chiacchiera con i propri amici! Potete servire questo sfizioso contorno insieme a un bicchiere di vino bianco fresco e profumato.

Ingredienti

•8 fette di Mortadella Bologna IGP Mangia e Chiudi Raspini• Mortadella in fettine sottili •8 fiori di zucca• Fiori di zucca •150 g di scamorza affumicata• Scamorza affumicata •40 g di farina di grano tenero 00• Farina di grano tenero 00 •Acqua fredda gassata q.b.• Acqua gassata •Olio di arachidi q.b.• Olio di arachidi •Sale q.b.• Sale
Preparazione
Lavate bene i fiori di zucca, eliminate tutte le impurità e i residui terrosi e fateli asciugare su un foglio di carta assorbente.

Mettete la farina in una ciotola e aggiungete poco alla volta l’acqua, tanta quanta ve ne servirà per ottenere una pastella non eccessivamente densa.

Immergete i fiori di zucca nella pastella e poneteli a friggere in una padella contenente abbondante olio caldo.

Friggete i fiori di zucca e, quando saranno dorati su entrambi i lati, scolateli e poneteli nei piatti. Nel frattempo preparate con la mortadella delle roselline, arrotolando ciascuna fetta, e tagliate la scamorza a pezzetti.

Salate i vostri fiori di zucca e portateli in tavola impiattati insieme alla scamorza e alle rose di mortadella!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.