Menu per favorire la diuresi

Menu per favorire la diuresi

Valori nutrizionali per persona

Energia1125,6 kcal
Proteine53,6 g
Grassi32,7 g
Sale0,897 g
Carboidrati162,5 g
Spesso ci capita di svegliarci al mattino con le mani e gli occhi gonfi per poi arrivare alla sera con gambe e caviglie appesantite e doloranti. Questo è uno dei disagi più diffusi che tocca soprattutto noi donne.
Oggi vedremo come stimolare la diuresi creando un menu ad hoc.

Nell'organismo, il sistema sanguigno e linfatico portano nutrimento alle cellule ricevendo in cambio le scorie metaboliche, ovvero le tossine. Gli organi detti "emuntori" mantengono il sangue e la linfa puliti. Questi organi sono il fegato, i reni, i polmoni, la pelle e l’intestino e, grazie alla loro azione, l’organismo espelle le scorie attraverso la diuresi e le feci. Purtroppo però non siamo sempre in grado di smaltire un eccessivo accumulo di tossine. Ciò facilita l’insorgenza del sovrappeso e della cellulite.

Le regole d'oro da seguire per favorire la diuresi sono molto semplici:
- evitare di assumere regolarmente il cosiddetto cibo "spazzatura" (patatine fritte, salse da condimento varie, merendine, bevande gasate o ricche di zucchero, ecc.);
- ridurre il consumo di sale e l’impiego di dadi da cucina;
- aumentare il consumo di frutta e verdura fresche, poiché oltre alle fibre apportano vitamine e sali minerali antiossidanti, utili per il metabolismo e per l'eliminazione delle scorie;
- ridurre il consumo di carne rossa, salumi grassi e di formaggi, soprattutto di quelli stagionati che apportano una grande quantità di grassi saturi, sono più ricchi di sodio e, di conseguenza, facilitando la ritenzione idrica e la cellulite.
- bere molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno, in associazione a tisane non zuccherate;
- mangiare più verdura cruda. Nelle cellule vegetali è contenuta acqua di vegetazione ad elevato potere drenante, che però con la cottura prolungata tende a perdersi. Fra i vegetali più drenanti ricordiamo gli asparagi, i carciofi crudi, il cavolo, i broccoli, la cicoria, il sedano, la cipolla, i finocchi crudi, la rucola, il ravanello, i porri, le patate e il prezzemolo;
- dare il benvenuto sulle nostre tavole a nuovi alimenti salutari e gustosi, quali i cereali integrali, il kamut, il farro, la quinoa, che sono ricchi di fibre e, pertanto, aiutano a mantenere la regolarità intestinale e hanno un’ottima azione depurativa.

Ecco un menu giornaliero non troppo calorico, ma ricco di fibre e frazionato in cinque pasti, per favorire la diuresi.
Colazione
Una tazza di tè verde con 2 gallette di farro o di kamut (30 g), accompagnate da tre cucchiaini di marmellata di limone o di arancia amara.

Valori nutrizionali:
Energia: 140 kcal
Carboidrati: 28,3 g
Grassi: 0,8 g
Proteine: 4,2 g
Sale: 0,0108 g
Spuntino
Una mela verde (150 g).

Valori nutrizionali:
Energia: 78 kcal
Carboidrati: 21 g
Grassi: 0,3 g
Proteine: 0,5 g
Sale: 0,00105 g
Pranzo
Iniziate con 100 g di finocchi crudi. A seguire preparate un delizioso orzotto, dall’alto potere diuretico: prendete 60 g di orzo e fatelo cuocere in una casseruola con 2 zucchine e ½ porro (100 g). Una volta pronto tagliatelo a tocchetti e conditelo con due cucchiaini di olio extra vergine di oliva e con delle spezie a piacere. Concludete il pasto con del sedano tagliato a dadini (100 g), accompagnato da 50 g de L’Altra Bresaola Mangia e Chiudi Raspini, sistemata su un letto di rucola (100 g) e condita con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e una spruzzatina di limone. La vaschetta Mangia e Chiudi vi consentirà di preservare il sapore deciso della magra bresaola Raspini.

Valori nutrizionali:
Energia: 534,6 kcal
Carboidrati: 65,5 g
Grassi: 19,2 g
Proteine: 26,1 g
Sale: 0,200 g
Merenda
Uno spicchio di ananas fresco (150 g).

Valori nutrizionali:
Energia: 72 kcal
Carboidrati: 18,9 g
Grassi: 0,2 g
Proteine: 0,8 g
Sale: 0,0015 g
Cena
Un bel piatto con 80 g di Tacchino al forno Mangia e Chiudi Raspini che, nutriente e leggero, è ideale anche per chi soffre di celiachia, e 200 g di broccoli cotti al vapore e conditi con due cucchiaini di olio di oliva extravergine. Accompagnate la portata con due gallette di farro.

Valori nutrizionali:
Energia: 301 kcal
Carboidrati: 28,8 g
Grassi: 12,2 g
Proteine: 22 g
Sale: 0,684 g
Un menu ricco di vegetali diuretici e depurativi per sentirvi più sgonfi e leggeri.


Dott.ssa Giovanna Mottola
Chiedi alla nostra nutrizionista come personalizzare il tuo menu.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.