Gnocchi al forno

Gnocchi al forno
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti

Valori nutrizionali per persona

Energia491,2 kcal
Proteine21,6 g
Grassi33,6 g
Sale0,99 g
Carboidrati24,5 g
Introduzione
Fuori fa freddo e voi vorreste preparare un piatto che vi riscaldi il corpo e l’animo, magari anch’esso ingrigito come il tempo? Con questi squisiti gnocchi al forno potrete ritemprare il fisico, in quanto è un piatto nutriente e sostanzioso, e anche le vostre papille gustative saranno soddisfatte. L’incontro tra gli gnocchi di patate, il pomodoro, il salame, la mozzarella e il Parmigiano vi consentirà di gustare un primo piatto da veri intenditori e anche i vostri ospiti ne rimarranno estasiati!

Ingredienti

•500 g di gnocchi• Gnocchi •150 g di Salame Milano Raspini• Salame milano •250 g di passata di pomodoro• Passata di pomodoro •½ cipolla• Cipolla •150 g di mozzarella• Mozzarella •50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato• Parmigiano Reggiano grattugiato •10 foglie di basilico• Basilico •Olio extravergine d'oliva q.b.• Olio extravergine d'oliva •Sale q.b.• Sale
Preparazione
La prima cosa da fare per preparare gli gnocchi al forno è occuparsi del sugo, quindi fate scaldare 2 cucchiai di olio in una padella e fatevi soffriggere la cipolla mondata per 3 minuti; aggiungete la passata di pomodoro, 5 foglie di basilico lavato e tritato e il sale e fate cuocere a fiamma bassissima per 30 minuti.

Immergete gli gnocchi in una pentola nella quale sta bollendo abbondante acqua salata e scolateli quando verranno a galla.

Trasferite gli gnocchi in una pirofila leggermente oliata, conditeli con il sugo di pomodoro, aggiungete il salame tagliato a pezzettini e completate con la mozzarella tagliata a dadini e con un’abbondante spolverata di Parmigiano.

Versate un filo d’olio e infornate gli gnocchi a 250°C per 5 minuti.

Sfornate gli gnocchi al forno e serviteli ancora fumanti in tavola decorandoli con il basilico rimanente.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.