Pasta fredda

Pasta fredda
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Note: + 2 ore per il raffreddamento in frigorifero

Valori nutrizionali per persona

Energia443,2 kcal
Proteine18,5 g
Grassi8,6 g
Sale0,5 g
Carboidrati77,7 g
Introduzione
Un’insalata di pasta fresca è l’ideale per le calde giornate estive, quando l’afa e il caldo prendono il sopravvento e fanno passare l’appetito. Se non si ha molta fame, ma si ha voglia di gustare un piatto veloce e nutriente, che fornisca la giusta energia per affrontare il pomeriggio o la sera senza tuttavia appesantire la digestione, con un piatto di questa pasta fredda si avrà la soluzione a portata di mano!

Ingredienti

•400 g di conchiglie• Conchiglie •1 peperone rosso• Peperoni rossi •1 peperone giallo• Peperoni gialli •1 melanzana• Melanzane •100 g di Prosciutto Crudo San Daniele Raspini• Prosciutto crudo in fettine sottili •½ cipolla• Cipolla •½ gambo di sedano• Sedano •Prezzemolo q.b.• Prezzemolo •Olio extravergine d'oliva q.b.• Olio extravergine d'oliva •Sale q.b.• Sale
Preparazione
Tagliate a pezzettini il sedano e la cipolla, dopo averli mondati, e poneteli in una padella con un filo d'olio.

Accendete il fornello e fate soffriggere per 1 minuto, dopodiché aggiungete i peperoni e la melanzana lavati, puliti e tagliati a dadini.
Versate un goccio d’acqua calda e fate cuocere per 10 minuti, poi lasciate raffreddare il tutto.

Nel mentre fate bollire abbondante acqua in una pentola, salatela e buttate la pasta. Fatela cuocere per 10 minuti, scolatela e passatela sotto l’acqua fredda per far si che la cottura si interrompa; trasferitela in un’ampia ciotola.

Unite alla pasta fredda le verdure e il prosciutto crudo tagliato a striscioline. Completate con un filo d’olio e il prezzemolo tritato, salate, mescolate e coprite con un foglio di pellicola per alimenti.

Riponete l’insalata di pasta fredda in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirla.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.