Risotto con gamberetti e pancetta

Risotto con gamberetti e pancetta
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti

Valori nutrizionali per persona

Energia415,4 kcal
Proteine40,3 g
Grassi21 g
Sale0,04 g
Carboidrati54,8 g
Introduzione
Se state storcendo il naso, pensando all’improbabile abbinamento tra i gamberetti e la pancetta, aspettate di aver assaporato il gusto unico di questo risotto prima di pronunciarvi! Preparare questo risotto è molto semplice e anche qualora non aveste troppa esperienza in cucina potrete realizzarlo senza difficoltà: seguite i nostri semplici accorgimenti e potrete presentare ai vostri ospiti un primo piatto dove la tradizione e la semplicità incontrano l’innovazione e la passione!

Ingredienti

•250 g di riso• Riso •150 g di gamberetti sgusciati• Gamberetti sgusciati •100 g di Pancetta Dolce a Cubetti Raspini• Pancetta a cubetti •100 ml di vino bianco• Vino bianco •500 ml di brodo vegetale• Brodo vegetale •½ cipolla• Cipolla •Prezzemolo q.b.• Prezzemolo •½ bustina di zafferano in polvere• Zafferano •2 cucchiai di olio extravergine d'oliva• Olio extravergine d'oliva •Sale q.b.• Sale
Preparazione
Pulite e tritate finemente la cipolla e ponetela a soffriggere in una casseruola con l’olio extravergine d’oliva.

Unite in padella il riso e fatelo tostare per 3-4 minuti, dopodiché incorporate i gamberetti sciacquati e la pancetta e lasciate che rosolino qualche minuto.

Sfumate con il vino e, una volta evaporato l’alcol, togliete dalla padella i gamberetti e la pancetta tenendoli da parte. Proseguite la cottura del risotto allungando con il brodo quando tenderà ad asciugarsi eccessivamente e, verso metà cottura, aggiustate di sale e unite anche lo zafferano.

Quando mancheranno 3-4 minuti al termine della cottura, rimettete in padella sia i gamberetti che la pancetta e terminate la preparazione.

Una volta spento il fuoco, lasciate riposare il risotto qualche minuto prima di servirlo in tavola spolverizzando con il prezzemolo lavato e tritato finemente.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.