Tiroide

Domanda
Buonasera. Desidero sapere da Lei quale può essere la dieta per facilitare il metabolismo rallentato a causa del cattivo funzionamento della tiroide con sindrome di Hashimoto (ipotiroidismo). La ringrazio,

Marilena
La Nutrizionista
Buongiorno Marielena,
nell’alimentazione usuale ci sono numerosi cibi che ostacolano l’attività di questa ghiandola. È questo il caso delle mandorle, delle arachidi, dei pinoli, del miglio e del granoturco. A questi si aggiungono anche la famiglia dei cavoli (verza, broccoli, cavolfiori, cavoletti, kale, ecc.) e la soia (e quindi anche tutti i latticini provenienti da animali alimentati con mangimi a base di soia), ma in misura minore anche spinaci, pesche, arachidi, alcune radici, fragole e altri. Tutti questi perdono comunque parte della loro attività inibitrice se consumati cotti. Alimenti che stimolano l’attività di questa ghiandola sono cibi ricchi di iodio come (spinaci, mela, carota, funghi freschi, merluzzo, dentice, sogliola, biete, riso integrale). Accanto ad una corretta alimentazione e sana deve esserci un buon esercizio fisico.

Dott.ssa Giovanna Mottola

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.