Cotechino in crosta

Cotechino in crosta
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Note: + 2 ore per il riposo dell'impasto

Valori nutrizionali per persona

Energia898,1 kcal
Proteine33 g
Grassi42,6 g
Sale1,51 g
Carboidrati102,8 g
Introduzione
Il cotechino in crosta è un piatto sostanzioso che non riuscirete a smettere di gustare, nemmeno quando vi sentirete e sazi! Il cotechino e gli spinaci, racchiusi nella fragrante crosta esterna, daranno vita a un piatto dal sapore deciso che può essere preparato anche in occasione di Capodanno!

Ingredienti

•500 g di farina 00• Farina di grano tenero 00 •2 Cotechini Raspini• Cotechino •400 g di spinaci• Spinaci •1 cubetto di lievito di birra• Lievito di birra •1 cucchiaino di zucchero• Zucchero •150 ml di latte• Latte •1 uovo• Uova •Olio extravergine d'oliva q.b.• Olio extravergine d'oliva •Sale q.b.• Sale
Preparazione
Fate intiepidire il latte in un pentolino sul fornello e scioglietevi il lievito, lentamente, con un cucchiaino di zucchero.

Fate una fontana con la farina su un piano da lavoro, versatevi al centro il latte col lievito e impastate, portando la farina verso il centro. Mano a mano che impastate, aggiungete un filo d'olio, un po' di sale e ½ bicchiere d'acqua, fino a ottenere un composto omogeneo.

Formate un panetto, copritelo con un panno e fatelo lievitare per 2 ore, lontano dalle correnti d'aria.

Nel frattempo lessate i cotechini, immergendo le buste in pentole colme d'acqua fredda e portando a bollore, per circa 30 minuti.

Sempre nel mentre, lavate gli spinaci e fateli lessare per pochi minuti in un’altra pentola priva d’acqua, poi scolateli e tritateli finemente.

Quando l'impasto è lievitato, dividetelo in 2 panetti e stendetelo in 2 sfoglie sottili. Disponete metà degli spinaci e 1 cotechino al centro di ciascuna sfoglia e arrotolate, sigillando bene le estremità.

Spennellate con un uovo sbattuto per rendere la crosta dorata.
Disponete i 2 cotechini in una teglia foderata di carta da forno e infornate a 180°C per 20-25 minuti.

Potete servirli subito entrambi in tavola, oppure potete servire 1 solo cotechino in crosta e mantenere l’altro in forno al caldo, in attesa di terminare il primo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Raspini! Tantissime ricette squisite
Sei già iscritto con questo indirizzo email.
Per accedere alla tua area riservata clicca qui.