Paté al salmone Bimby

Ricetta Paté al salmone
Bimby
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 6 persone
Tempo: 30 minuti
Note: Modello Bimby: TM21
Introduzione
Molto elegante e soprattutto ottimo da spalmare sulle tartine, è l'ideale per un antipasto da occasione importante e speciale.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Prendete le patate, pelatele, tagliatele a pezzetti e riponetele nel cestello del Bimby. Prendete il salmone e mettetelo invece nel Varoma. Nel boccale scaldate per 8 minuti l'acqua con la cipolla a temperatura Varoma: non appena noterete il vapore, posizionate il Varoma impostando la velocità 1 per 15 minuti. Trascorso il tempo, spegnete e fate passare 5 minuti, aprite il coperchio e lasciate intiepidire il salmone e le patate; svuotate il boccale, tritate lo scalogno impostando la velocità 4-5, aggiungete le patate, il salmone sbriciolato e pulito da lisca, pelle e spine, il vino bianco, la paprika, l’olio, il sale, il pepe, il succo di limone, l'erba cipollina, il prezzemolo e il dragoncello sminuzzati; impostate la velocità 5 e frullate il tutto per 30 secondi.
Mettete il paté ottenuto in un apposito contenitore e riponete in frigo per 24 ore prima di servire.
Accorgimenti
Fate assorbire l'acqua dalle patate tramite della carta assorbente posta sopra di loro.
Idee e varianti
Potete servire il vostro paté su un piatto e impreziosirlo con dell' erba cipollina, dei pomodorini e delle fettine di limone.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?