Panna cotta Bimby

Panna cotta Bimby
Bimby
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + 2 ore per il raffreddamento in frigorifero
Introduzione
Tra i numerosi dessert che si gustano al ristorante e che è possibile preparare anche a casa propria, un posto d’onore lo merita la panna cotta. La sua consistenza è veramente unica, morbida e cremosa, e l’estasi che si prova quando il primo cucchiaino entra in bocca è davvero unico. Leggete la nostra ricetta e scoprite come realizzare in poco tempo un'ottima panna cotta con il Bimby!
Preparazione
Mettete la gelatina in ½ bicchiere d’acqua fredda e lasciatela ammollare per qualche minuto. Nel frattempo versate nel boccale del Bimby la panna con il latte, lo zucchero e la vanillina e azionate la velocità 3 per 7 minuti a una temperatura di 80°C.

A questo punto aggiungete la gelatina sgocciolata e ben strizzata e lavorate il tutto alla velocità 3 per 20 secondi. Trasferite il composto negli appositi stampini e riponetelo in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire la panna cotta in tavola.
Accorgimenti
Utilizzate l’acqua fredda per l’ammollo della gelatina, altrimenti potrebbe disfarsi e non riuscirebbe più a legare tutti gli ingredienti.
Idee e varianti
Per un dolce veramente goloso, servite la panna cotta sui singoli piattini individuali e decorate ciascuna porzione con una glassa al caffè o al cioccolato fondente.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?