Casatiello Bimby

Casatiello Bimby
Bimby
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 50 minuti
Note: Modello Bimby: TM31. + 2 ore per la lievitazione dell’impasto. Dosi per uno stampo del diametro di circa 26 cm
Introduzione
Una portata rustica tipicamente napoletana, che la tradizione vuole servita in occasione delle feste pasquali: ecco la ricetta del casatiello da realizzare con l’utilizzo del Bimby.
Preparazione
Mettete nel boccale circa 280 millilitri di acqua, aggiungete lo zucchero e azionate il Bimby a velocità 1, regolando la temperatura a 37°C, per circa 1 minuto. Aggiungete il lievito e lasciate mescolare per ancora 1 minuto a velocità 2, dopodiché unite anche 3 cucchiai di strutto e fate lavorare per altri 2 minuti. Unite la farina, una presa di sale e di pepe e lasciate impastare a velocità Spiga per 2 minuti.

A questo punto aggiungete all’impasto i formaggi, provolone e pecorino, e il salame tagliato in dadini e proseguite la lavorazione per altri 2 minuti. Trasferite l’impasto ormai pronto su una spianatoia e lavoratelo con le mani al fine di realizzare una ciambella, che posizionerete nell’apposito stampo dal diametro di 26 centimetri, unto con lo strutto.

Lavate delicatamente le uova e asciugatele con un panno, quindi collocatele nell’impasto della ciambella, nei punti in cui avrete creato un solco con la mano. Se gradite potete anche tenere da parte una piccola porzione di pasta per realizzare delle striscioline da applicare a croce sulle uova e sigillarle per bene. Coprite la preparazione con un canovaccio e lasciatela lievitare per 2 ore, fino al suo raddoppio.

Terminato il tempo di lievitazione cuocete il vostro casatiello Bimby in forno statico e preriscaldato a 200°C per circa 10 minuti e, successivamente, a 180°C per altri 15 minuti. Gustate tiepido questo favoloso rustico.
Accorgimenti
In molte versioni della ricetta del casatiello Bimby è previsto l’impiego dei cicoli o ciccioli, ovvero del grasso del maiale, tuttavia il coinvolgimento di tale ingrediente è facoltativo. Se gradite potete anche ridurre a 2 il numero delle uova.
Idee e varianti
Semplici e deliziose varianti consistono nel sostituire il pecorino con il parmigiano e il salame dolce con quello piccante.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?