Bucatini all'amatriciana Bimby

Bucatini all'amatriciana Bimby
Bimby
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: Modello Bimby TM31
Introduzione
I bucatini all’amatriciana sono il cardine della cucina laziale! Con il Bimby riuscirete a realizzarle davvero facilmente, senza tradire la tradizione: pochi ingredienti ma un gusto imperdibile.
Preparazione
Mettete nel boccale del Bimby il guanciale tagliato a listarelle cuocendolo per 5 minuti a velocità 1 antiorario a 100°C.

Aggiungete poi la polpa di pomodoro, aggiustate di sale e completate la cottura per 15 minuti a velocità soft antiorario e a 100°C.

Portate a bollore dell’acqua in una pentola, salatela e fatevi cuocere i bucatini per il tempo indicato sulla confezione.

Quando il sugo sarà pronto, toglietelo dal Bimby e ponetelo in una terrina, scolatevi all’interno i bucatini e mescolate per bene spolverizzando con il pecorino romano grattugiato.
Accorgimenti
Per non tradire la tradizione, la ricetta deve essere preparata con il guanciale e non con la pancetta, come spesso accade. Inoltre, anche la cipolla, spesso utilizzata, non è contemplata nella ricetta originale dei pastori di Amatrice che, inizialmente, preparavano questo piatto anche senza il pomodoro.

Potete preparare questa ricetta sia con i bucatini freschi che con quelli secchi.
Idee e varianti
Per questa ricetta potete utilizzare anche dei pomodori freschi: sbollentateli 2 minuti, pelateli e tagliateli a pezzetti per poi cuocerli.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?