Pasta all'amatriciana

Ricetta Pasta all'amatriciana
Bimby
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: Modello Bimby: TM 31
Introduzione
Una classica ricetta della tradizione culinaria italiana, qui presentata in modo pratico e semplice con il vostro Bimby.
Preparazione
Tritate la cipolla rossa di Tropea per 7 secondi a velocità 6, quindi aggiungete l'olio extravergine di oliva e il guanciale affumicato e fate cuocere per 3 minuti a 100°C a velocità “cucchiaio”.
In seguito sfumate delicatamente con il vino bianco fermo a temperatura Varoma velocità 1.
Unite al tutto la polpa di pomodoro e un pizzico di sale e cuocete per 10 minuti a 100°C a velocità 1.
Versate il sugo ottenuto sulla pasta (che avrete messo a cuocere in acqua bollente salata) e servite in tavola.
Accorgimenti
Per il condimento vi consigliamo di utilizzare il guanciale affumicato e non la classica pancetta e assaporare questo splendido piatto ben caldo per mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche.
Idee e varianti
Questa ricetta può essere abbinata a un vino rosso giovane, come una frizzantina Barbera d'Asti doc o un Lambrusco secco dell'Emilia.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Silvia il 18/05/2012 alle 14:03
Ottima ricetta. Anche se la cipolla non c'è nella versione originale, trovo dia al sugo un profumo assolutamente delizioso! Bravi!

The green Silvia
Inviato da Micol il 15/05/2012 alle 12:51
Scusate, ma sfumare delicatamente col vino temperatura Varoma, vel. 1 ma per quanto tempo? Durante la parte finale dei 3 minuti di soffrittino?
Grazie mille

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?