Pesto alla genovese Bimby

Ricetta Pesto alla genovese Bimby
Bimby
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 5 minuti
Note: Modello Bimby: TM31
Introduzione
Il pesto alla genovese è uno dei condimenti più amati dagli italiani e, qualora ci si recasse in Liguria, una tappa d’obbligo sarebbe quella in una taverna che cucini delle ottime trofie al pesto. Preparare in casa questo sugo è semplice e potrete condire i vari formati di pasta o usarlo per farcire le lasagne, qualora voleste prepararle in una versione vegetariana.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete il parmigiano grattugiato, l’aglio spellato e i pinoli nel boccale del Bimby e frullate per 30 secondi alla velocità Turbo. Unite le foglie di basilico, lavate e sminuzzate, e 40 millilitri d’olio, salate e lavorate per 30 secondi alla velocità 4, dopodiché impostate la velocità 8 per 20 secondi.

Trasferite il pesto in una ciotola e usatelo come gradite.
Accorgimenti
Tamponate le foglie di basilico, dopo averle lavate, in modo che non rilascino l’acqua quando le lavorerete insieme agli altri ingredienti.
Idee e varianti
Se non vi piace o non digerite l’aglio, potete eliminarlo dalla preparazione.
Per rendere il pesto più morbido aggiungete due cucchiai di acqua di cottura della pasta prima di scolarla.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?