Falafel Bimby

Falefel Bimby
Bimby
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 15 minuti
Note: Modello Bimby: TM31. + 1 notte di ammollo in acqua dei ceci secchi
Introduzione
I falafel, le tipiche polpettine arabe, sono un antipasto vegetariano davvero gustoso, che è possibile preparare ancor più facilmente con l’impiego del Bimby. Di seguito vi proponiamo la ricetta dei falafel Bimby.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Ponete i ceci in un largo recipiente colmo d’acqua e lasciateli a bagno tutta la notte. Il giorno successivo scolateli e trasferiteli nel boccale del Bimby, aggiungete qualche fogliolina di prezzemolo e azionate lo strumento a velocità 7 per qualche secondo.

Inserite nel boccale anche la cipolla e l’aglio mondati e tagliati in pezzi, il bicarbonato, i semi di coriandolo, il pepe e il sale a piacere e azionate nuovamente lo strumento a velocità 5 per 30 secondi.

Riunite sul fondo con una spatola e frullate a velocità 8 per ancora 30 secondi.

A questo punto realizzate i falafel: prelevate con un cucchiaio un po’ di impasto e con le mani umide d’acqua ricavate le polpettine.

Scaldate un’abbondante quantità d’olio in un tegame e fatevi friggere i falefel Bimby fino a doratura, infine scolateli con un mestolo forato e lasciateli liberare dell’olio in eccesso su dei fogli di carta assorbente. Serviteli caldi in accompagnamento alle salse che più gradite.
Accorgimenti
Ricordate che l’impasto dei falafel non deve essere né troppo grumoso né eccessivamente morbido: nel primo caso aggiungete un po’ di acqua, nel secondo legate con la quantità necessaria di farina. Inoltre non gettate troppi falafel per volta nell’olio caldo, altrimenti rischiano di attaccarsi durante la frittura.
Idee e varianti
Per una ricetta ancor più veloce potete impiegare i ceci in scatola giù lessati, che andranno tuttavia fatti sgocciolare per bene prima di essere impiegati nella preparazione. In alternativa alla frittura, invece, potete cuocere i falafel in forno a 180°C per circa 20 minuti.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?