Biscotti ferro di cavallo Bimby

Biscotti ferro di cavallo Bimby
Bimby
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 35 minuti
Note: Modello Bimby TM31
4.3 6
Introduzione
I biscotti a ferro di cavallo sono una vera e propria leccornia che, grazie all’aiuto del Bimby, potete realizzare molto facilmente.
Preparazione
Tritate finemente lo zucchero per 20 secondi a velocità turbo.
Aggiungete la farina, la fecola di patate, l’uovo, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, amalgamandoli per 50 secondi a velocità 6.

Prendete una parte piccola parte del composto ottenuto e lavoratelo “a filoncino”, dopodiché piegatelo a forma di ferro di cavallo e mettetelo in una teglia foderata con la carta da forno.
Ripetete questa operazione fino a quando avrete terminato il composto e preparato tutti i biscotti, dopodiché cuoceteli nel forno già caldo a 180°C per 15 minuti finché non saranno ben dorati.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria.

Una volta pronti, sfornate i biscotti e intingete le punte nel cioccolato fuso, quindi lasciateli raffreddare su un foglio di carta da forno.
Servite i biscotti a temperatura ambiente, quando il cioccolato si sarà indurito.
Accorgimenti
Per ottenere dei biscotti precisi, potete pareggiare le punte tagliandole con un coltello, quindi procedere con la cottura in forno.

Le dosi indicate vi permetteranno di riempire una classica leccarda da forno.
Idee e varianti
Per dei biscotti davvero originali, aggiungete 60 g di cacao agli altri ingredienti e seguite lo stesso procedimento della ricetta.
Una volta cotti, intingeteli nel cioccolato bianco fuso in precedenza a bagnomaria.
Inviato da Gustissimo.it il 04/12/2017 alle 15:58
Ci dispiace Ros che non ti siano venuti! Cosa non ha funzionato secondo te?
La prossima volta, se il composto risulterà sempre appiccicoso, prima di fare i filoncini prova a metterlo in frigo per 30 min ;-) Trascorso questo tempo procedi come indicato nella ricetta ;-)
Facci sapere come ti vengono se provi a rifarli ;-)
Inviato da ros il 02/12/2017 alle 20:39
Ho seguito alla lettera la ricetta; pasta molto appiccicosa e difficile da modellare. Con la cottura in forno quelli che dovevano essere dei ferri di cavallo sono diventati lingue di gatto. Tempo perso
Inviato da Gustissimo.it il 02/10/2017 alle 12:53
Hai fatto bene Karmen! :-) Alcune volte capita che gli ingredienti secchi necessitino di un uovo in più per amalgamare bene il composto ;-)
Alla prossima ricetta :-D
Inviato da Karmen il 30/09/2017 alle 19:47
Io ho aggiunto un altro uovo perché non riuscivo a lavorare la pasta
Inviato da Gustissimo.it il 02/11/2016 alle 13:42
Certo Giulia, puoi sostituire il burro con circa 120 ml di olio! :-)

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?