Carpaccio alla Cipriani

Carpaccio alla Cipriani
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Un antipasto freddo molto sfizioso e velocissimo da preparare! Il nome di questo piatto deriva direttamente dal suo inventore, Giuseppe Cipriani, ristoratore di Venezia che lo ideò in occasione di una mostra dedicata alla pittura di Vittore Carpaccio.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Prendete una ciotola, mettete all’interno la salsa Worcester, il latte, il succo di limone, il pepe, il sale e mescolate con l’aiuto di un cucchiaio. Unite poco per volta la maionese amalgamandola bene e creando una salsa fluida e liscia.

A questo punto disponete le fettine di carne su un piatto da portata e stendete la salsa sulla superficie. Lasciate riposare in frigo per circa 10 minuti e servite a tavola.
Accorgimenti
Chiedete al vostro macellaio di fiducia di tagliare le fettine di carne sottilissime, questo vi garantirà un ottimo risultato.
Idee e varianti
Questo carpaccio si accompagna bene ad un’insalata mista o ad un piatto di rucola condita con olio e sale. Potete variare leggermente il piatto sostituendo durante la preparazione il latte con senape o con panna a seconda dei vostri gusti.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?