Bignè al parmigiano

Bignè al parmigiano
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Così chiamati perché nel colore e nella forma ricordano i bignè dolci, i bignè al parmigiano sono deliziosi antipastini al formaggio: delle palline cotte al forno e preparate con farina, parmigiano reggiano, burro, uova e pochi altri semplici ingredienti. Sono morbidi e sfiziosi: ideali come stuzzichino per l'aperitivo, sostituiscono più che degnamente le solite patatine e i soliti salatini.
Preparazione
Fate bollire a fuoco lento l'acqua insieme al burro e ad una presa di sale.

Setacciate la farina e unitela alla miscela di acqua e burro: mescolate bene e tenete per un paio di minuti sul fuoco.
Spegnete e lasciate a intiepidire, dopodiché incorporate le uova e lavorate bene il tutto finché gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati.

Per ultimi unite il parmigiano reggiano grattugiato e un pizzico di noce moscata.

Rivestite una teglia (o la placca da forno) di carta da forno e disponetevi l'impasto a piccole palline, frapponendo una certa distanza fra l'una e l'altra.
Fate cuocere in forno a 180°C per 15-20 minuti.
Accorgimenti
Per formare delle belle palline dovreste utilizzare una tasca da pasticcere (la sac à poche), ma se non l'avete provate con un semplice cucchiaio: il risultato però non sarà probabilmente lo stesso!
Non aprite mai il forno durante la cottura.
Per conservare al meglio i bignè al parmigiano, teneteli in un sacchetto di carta.
Idee e varianti
Se volete dei bignè dal gusto più forte e intenso, sostituite (in parte o totalmente) il parmigiano reggiano con del pecorino grattugiato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?