Cialde di Parmigiano e insalata

Cialde di Parmigiano e insalata
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 pezzi
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Stuzzichini di rapida realizzazione e molto graziosi, le cialde di Parmigiano e insalata sono molto semplici da preparare! Ideali da portare in tavola per un aperitivo a buffet.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Scaldate una padella antiaderente e distribuitevi all’interno 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato, formando un disco uniforme con l’aiuto di un cucchiaio.

Lasciate cuocere il formaggio per qualche minuto a fuoco medio e, non appena noterete la formazione di bollicine in superficie, giratelo con una spatolina. Terminate la cottura dall’altro lato per 1 minuto appena, dopodiché togliete dalla padella il disco di Parmigiano e adagiatelo a raffreddare completamente su una coppetta o bicchiere girati al contrario: in questo modo prenderanno la forma di cestino.

Una volta preparati tutti i cestini, farciteli con qualche foglia di insalata lavata, aggiustate con un filo d’olio extravergine, un pizzico di sale e pepe e portateli in tavola.
Accorgimenti
La realizzazione dei cestini può avvenire anche in forno: disponete qualche cucchiaio di Parmigiano su un quadrato di carta da forno formando un disco e cuocetelo per 7 minuti circa a 180°C; una volta estratto dal forno, donategli la forma adagiandolo su una coppetta posta al contrario e lasciate che si raffreddi completamente.
Idee e varianti
Questi bellissimi cestini di Parmigiano possono essere farciti nei modi più svariati: date libero sfogo alla vostra fantasia!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?