Frico

Ricetta Frico
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
Originario del Friuli, un piatto molto semplice di antica tradizione popolare e contadina, tramandato di generazione in generazione.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una casseruola a fuoco moderato insieme alla noce di burro fino a che sarà dorata. A questo punto regolate di sale e di pepe, aggiungete un bicchiere d’acqua, aggiungete il formaggio tagliato a fettine, unite la pancetta, mescolate e continuate la cottura fino a ottenere un composto dorato da ambo le parti. Servite ben caldo.
Accorgimenti
Fate molta attenzione a non perdere d’occhio la cottura: mescolate con cura per evitare che il composto si attacchi al fondo della casseruola.
Idee e varianti
La ricetta base del frico ha il montasio come ingrediente fondamentale. Diverse varianti si prestano però alla preparazione del frico: dall’aggiunta di mele tagliate a fettine per godere di un sapore tutto naturale all’utilizzo di patate, pronte a stuzzicare e soddisfare la delizia del palato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?