Alici in tegame

Ricetta Alici in Tegame
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 2 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Le alici in tegame sono un piatto povero della cucina italiana. In questa versione la ricetta è valorizzata da una salsa di cipolline ed erbe aromatiche.
Preparazione
Dorate le cipolline in una padella antiaderente contenente un po' di olio. A metà cottura inumidite con un bicchiere di vino bianco e il succo di limone. Fate cuocere per circa 8-10 minuti aggiungendo l’alloro, il prezzemolo tritato, il timo, i finocchi affettati e 1 spicchio d’aglio. Lasciate raffreddare e, nel frattempo, pulite le alici e adagiatele su una pirofila con un po' di olio e un pizzico di sale. Scaldate per circa 30 minuti e lasciate riposare. Condite il tutto con il sughetto di cipolline che avete preparato e servite.
Accorgimenti
Pulire le alici è piuttosto semplice: staccate la testa del pesce con una mano, tenendolo saldamente con l'altra, e tirate verso il basso in modo che, aprendosi, vengano estratte anche le interiora. Aiutatandovi con un coltello incidete la pancia dell'alice per estrarre la spina. Lavate accuratamente le alici sotto acqua corrente e per eliminare eventuali residui di lische e parti di scarto e lasciatele asciugare.
Idee e varianti
Le cipolline, inumidite con aceto o con cognac invece che con il vino bianco, acquisiscono un sapore più gradevole e aromatico.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?