Antipasto di gamberetti fritti e piselli

Antipasto di gamberetti fritti e piselli
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
L'antipasto di gamberetti fritti e piselli è un antipastino molto sfizioso e facile da preparare: basta friggere i gamberetti dopo averli infarinati, lessare e far saltare in padella i piselli ed ecco pronto in pochi passaggi un piatto semplice ma ottimo e gradevole da presentare! Può andare bene anche come secondo con contorno, se preparato in gran quantità.
Preparazione
Mettete i piselli a sbollentare in acqua bollente salata, per 8 minuti circa. Trascorso questo lasso di tempo, scolateli e fateli saltare per 5 minuti in una padella in cui avrete precedentemente preparato un soffritto con l'aglio tritato.

Ora passate ai gamberetti: passateli nella farina e, via via che li infarinate, adagiateli in un setaccio. Una volta infarinati tutti i gamberetti, scuotete il setaccio in modo da far cadere la farina in eccesso.

Versate abbondante olio per friggere in una padella, scaldatelo bene e mettetevi a friggere i gamberetti (per circa 3-4 minuti).
Tirateli su con una schiumarola e deponeteli su dei fogli di carta assorbente, in modo da far colare l'olio in eccesso. Serviteli quindi adagiandoli sopra il letto di piselli.
Accorgimenti
Per rendere più croccante la panatura dei gamberetti utilizzate della farina di semola al posto di quella di grano tenero.
Idee e varianti
Servite i gamberetti con qualche spicchio di limone.

Per rendere il piatto più leggero, anziché friggere i gamberetti, cuoceteli in un altro modo (al vapore o in padella, ad esempio).

Al posto dei piselli potete scegliere un'altra verdura a vostro piacere (zucchine, melanzane, peperoni, carciofi...).

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?