Barchette al burro di gamberetti

Ricetta barchette al burro di gamberetti
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Barchette al profumo di mare ideali per un pranzo estivo, per iniziare bene un pasto a base di pesce.

Ingredienti

•4 foglie di Dragoncello• Dragoncello (Estragone) •12 barchette di pasta sfoglia• Barchette di pasta sfoglia •80 g di code di gamberi• Code di gamberi •12 code di gamberetti• Code di gamberetti •200 g di Burro• Burro
Preparazione
Fate bollire una pentola d'acqua e immergetevi le foglie di dragoncello facendole lessare leggermente. Terminata la cottura togliete dal fuoco il dragoncello e bagnatelo con acqua fredda. Scolatelo e deponetelo in un mortaio assieme a 120 grammi di burro. Schiacciate il composto e tritatelo per bene con un frullatore.

Per la preparazione del burro ai gamberetti dovete lavare 80 gr di gamberi sotto acqua corrente, metterli in un pentolino con un po’ d’acqua e lessarli. Terminata la cottura togliete l’involucro esterno, sminuzzateli ed amalgamateli con 80 grammi di burro. Prendete ora le barchette di pasta sfoglia e farcitele con il burro di dragoncello e con il burro di gamberetti. Decoratele con un gamberetto adagiato sulla parte superiore.
Accorgimenti
Il dragoncello è una pianta aromatica dall'odore molto intenso; sebbene sia possibile acquistarlo secco, è preferibile utilizzare il dragoncello fresco, perché con il processo di esiccazione perde quasi totalmente il suo aroma.
Idee e varianti
Al posto dei gamberetti, potete utilizzare polpa di granchio da amalgamare con il burro.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?