Bouchees con gli scampi

Ricetta Bouchees con gli Scampi
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 120 minuti
Introduzione
Si tratta di un antipasto molto ricercato, di grande effetto e dal successo assicurato. Con pochi, semplici accorgimenti, queste bouchees con gli scampi diventano un piatto davvero raffinato.
Preparazione
"Preparate il brodo facendo bollire il sedano, la carota, la cipolla e il prezzemolo per circa 1 ora in 1 litro di acqua. Nel frattempo formate 32 dischetti con la pasta sfoglia. Prendete la metà dei dischetti di pasta sfoglia e bucateli al centro, formando 16 ciambelline. Conservate i cerchietti centrali, che vi serviranno in seguito come guarnizione. Spalmate sulle ciambelline il tuorlo d’uovo e adagiatele sulla restante metà dei dischetti (quelli non bucati al centro).

Infornate a 180° C e togliete quando saranno gonfi e ben dorati. Pulite gli scampi e fateli cuocere nel brodo per 20 minuti. Scolateli (conservando il brodo di cottura), sgusciateli e tagliateli finemente. Fate sciogliere il burro in una padella e aggiungete la farina e un po' di brodo di scampi filtrato continuando a girare; fate cuocere a fiamma bassa per qualche minuto.

Mettete infine il tuorlo d’uovo rimanente e mescolate per bene sino ad ottenere una salsa densa e compatta. Scaldate i bouchees che avete fatto e riempiteli con gli scampi e la salsa che avete preparato. Scaldate anche i cerchietti di pasta sfoglia che avevate messo da parte e usateli per coprire i bouchées.
"
Accorgimenti
Stendete la pasta sfoglia su un piano infarinato, in modo che non si attacchi alla superficie, rendendo difficile lavorarla.
Idee e varianti
Le bouchees sono buonissime anche farcite con salsa cocktail e gamberi.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?