Capesante al curry

Capesante al curry
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Le conchiglie Saint Jacques, o capesante, sono frutti di mare molto utilizzati in cucina: il loro mollusco carnoso è protagonista di grandi ricette e la bella conchiglia è spesso utilizzata per l’impiattamento. L’antipasto che vi proponiamo, ideale apertura di una cena a base di pesce, propone le capesante in abbinamento a un semplice riso e una salsa a base di curry.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lessate il riso in abbondante acqua bollente, salata scolatelo, conditelo con una noce di burro e tenetelo in caldo.

Pulite e lavate sotto acqua corrente le capesante, staccate i molluschi e conservate le conchiglie.

In un tegame, fate insaporite il restante burro con uno spicchio d’aglio e fatevi saltare le capesante; eliminate l’aglio e aggiungete un cucchiaio generoso di curry.

Aggiungete la panna acida e regolate di sale; proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 10 minuti.

Distribuite un paio di cucchiai di riso tiepido nelle conchiglie pulite e adagiatevi il mollusco con il suo fondo di cottura.
Accorgimenti
Per la perfetta riuscita di questa preparazione, non utilizzate curry piccante, ma una combinazione più dolce e profumata.
Idee e Varianti
Se non riuscite a procurarvi la panna acida, sostituitela con la stessa dose di panna da cucina cui avrete aggiunto il succo di mezzo limone.
Se volete una resa estetica migliore, sostituite il riso con un riso venere.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?