Capesante farcite al gratin

Capesante farcite al gratin
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Introduzione
Le capesante, farcite con i calamari e un trito di erbe aromatiche e poi gratinate al forno, sono una vera delizia… perfette come antipasto caldo o come secondo di pesce.
Preparazione
Togliete le capesante dalle conchiglie, lavatele con cura insieme agli anelli di calamaro e tritate il tutto grossolanamente.
Trasferite il trito di capesante e calamari in una terrina e lasciate marinare per un quarto d’ora con il succo di limone e un cucchiaio di vino bianco secco.

Nel frattempo pulite le conchiglie delle capesante e tenetele da parte.
Tritate il mazzetto di erbe aromatiche e lo spicchio d'aglio, amalgamate il trito con 10 cucchiai di pangrattato, 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva, sale e pepe a piacere.

Scolate capesante e calamari dalla marinatura, suddividete i molluschi nelle conchiglie e ricoprite con il trito di erbe aromatiche e pangrattato.
Cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti, utilizzando il grill per gli ultimi 2-3 minuti.
Accorgimenti
Fatevi aprire le capesante dal pescivendolo di fiducia e preparatele in giornata. Per questa ricetta utilizzate sia la parte bianca che quella arancione del mollusco.
Idee e varianti
Anziché marinare capesante e calamari, potete scottarli in padella con un filo di olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio per una decina di minuti; sfumate poi con il vino bianco, lasciate consumare il sughetto, scolate e procedete come da ricetta.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?