Cozze al limone

Cozze al limone
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Per preparare un buon piatto di cozze non servono molti ingredienti, né molta fatica: la ricetta delle cozze al limone ne è certamente un chiaro esempio. Servono solo olio, aglio, una cipolla, succo di limone e un po' di pepe e le vostre cozze al limone sono pronte da servire. Come antipasto di pesce sono imbattibili: aprono l'appetito e non appesantiscono per niente, assolvendo in pieno quello che dovrebbe il compito di un antipasto!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Dopo aver pulito le cozze eliminando il filo e strofinando i gusci con una spugna, sciacquatele accuratamente.

In una padella piuttosto grande fate soffriggere per un paio di minuti il trito di aglio e la cipolla tagliata finemente in un po' d'olio extravergine d'oliva.
Trascorsi i due minuti versate quindi le cozze nel soffritto, coprite e fatele cuocere a fuoco piuttosto alto per circa 8 minuti.

Nel frattempo preparate un'emulsione di condimento unendo il succo dei limoni, quattro cucchiai di olio e una spolverata di pepe nero a piacere.

Spegnete il fuoco, togliete le cozze dal liquido di cottura e disponetele in una grossa pirofila, eliminando eventuali cozze rimaste chiuse.
Dopo aver passato il liquido di cottura delle cozze in un colino, unitelo al sughetto di condimento di olio e limone e mescolate bene.

Bagnate le cozze con questo sughetto, guarnitele con qualche rametto di timo fresco e servitele subito.
Accorgimenti
Per il soffritto utilizzate una cipolla rossa di Tropea, perché è la varietà di cipolla che meglio si abbina al pesce.
Idee e varianti
Le cozze al limone possono essere anche gustate fredde: in questo caso dopo la cottura lasciatele raffreddare un pochino, sgusciatele, conditele e fatele riposare in frigo prima di servirle.
Se invece le mangiate calde, come indicato nella ricetta, servitele accompagnate da crostini tostati.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?