Insalata di polpo e carciofi

Ricetta Insalata di polpo e carciofi
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti

Le nostre idee per preparare insalate di polpo:

Introduzione
Un interessante accostamento per gli amanti del pesce e delle verdure, ideale per le giornate più calde.
Preparazione
Riempite una pentola d'acqua, versateci anche il vino e aggiungete la carota, il sedano e la cipolla mondati. Portate a ebollizione, dopodiché immergetevi il polpo e lasciate cuocere, coprendo con un coperchio, per circa 1 ora.

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, le punte spinose e la barbetta interna; tagliateli a pezzetti e lasciateli in ammollo in una ciotola con acqua e succo di limone per circa 15 minuti.

Nel frattempo tagliate lo scalogno a fettine e fatelo dorare in padella insieme a un po' d'olio; quando si sarà ben rosolato, aggiungete in padella anche i carciofi e fateli saltare per un paio di minuti: devono rimanere sodi e croccanti, quindi non è necessaria una lunga cottura. Se però preferite, proseguite la cottura fino a quando diventeranno teneri; in questo caso allungate con un bicchiere d'acqua in modo che i carciofi non si brucino.

Una volta che il polpo sarà cotto, sgocciolatelo, fatelo a pezzetti e conditelo con i capperi, la maggiorana e i carciofi.
Aggiungete olio, sale e pepe a vostro piacere e servite.
Accorgimenti
Poiché l’insalata deve essere servita calda, dovete prepararla poco prima di metterla a tavola, oppure lasciarla in una pirofila e metterla in forno caldo (circa 150°C) ma spento alcuni minuti prima di impiattare.
Idee e varianti
La ricetta presenta delle varianti, come l’aggiunta di patate, fatte bollire e unite ai carciofi in padella. Ricordate anche che potete conservare un po’ di acqua di cottura del polpo per ottenere un bel sughetto.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?